Lo sapevate che la percentuale di proprietari che affitta il proprio immobile per uso turistico è aumentata nell’ultimo anno dell8%?

Indovinate quali sono le regioni italiane più gettonate!

Puglia, Sicilia e Toscana!

Se anche voi fate parte di quella ormai grossa fetta di privati che affittano il proprio immobile per le vacanze, vi sarete trovati di fronte all’annoso quesito: come posso aumentare il numero di affitti e guadagnare di più?

La risposta non è immediata, ci sono molte agenzie e portali oggi che si occupano di booking, noi di Medguest lo sappiamo bene, ne conosciamo e collaboriamo con molti di questi, e seppure le metodologie siano simili, ci sono “dettagli” che possono fare la differenza per voi.

Certo non è per niente facile trovare l’agenzia più giusta per le vostre esigenze, ma provate a dare una sbirciatina ai nostri criteri di selezione delle agenzie, faranno anche al caso vostro, che spesso, dopo averci affidato l’immobile e i vostri turisti, ci chiedete aiuto per affrontare una difficile decisione come questa.

  1. Come si muove nel mercato straniero l’agenzia che sto valutando? Se l’agenzia in questione si limita a pubblicare l‘annuncio del tuo immobile sui classici e più gettonati canali (Booking, Expedia, Homeaway…) e non ha validi partner ubicati all’estero, probabilmente non piazzerà molto bene la tua villa di lusso nella nicchia di mercato che ti interessa, a meno che non abbassi molto il canone di locazione. Se poi si prende anche una bella commissione sugli affitti provenienti da questi, probabilmente faresti bene a guardarti ancora un po’ intorno.
  2. Quante ville dello stesso target e nello stesso territorio vengono pubblicate da questa agenzia? Se è pur vero che un’agenzia ben radicata nel territorio può essere presa come riferimento, ma maggiormente da un mercato nazionale, è vero anche che avrà più difficoltà a piazzare esclusivamente la vostra per l’intera stagione. Valutate attentamente con quanti e quali partner collabora, al fine di pubblicare il vostro annuncio tramite un maggior numero di validi Tour Operator possibile.
  3. Questa agenzia ha dei seri criteri di selezione delle ville? Una agenzia che lavora in modo serio nei confronti dei propri clienti turisti, si preoccupa di selezionare solo abitazioni con determinati standard qualitativi internazionali. Questo tipo di agenzie garantisce ai propri clienti e partner un soggiorno ideale, grazie alle dotazioni minime richieste ai proprietari, alle norme di sicurezza pretese dai maggiori Operatori mondiali ed al controllo rigoroso di ogni aspetto dell’immobile. Sicuramente un agenzia come questa non deve spaventarvi ma al contrario tranquillizzarvi, perché avrà maggiori potenzialità di piazzare la vostra casa su diversi mercati godendo già essa di una buona reputazione ed affidabilità.

 

Un piccolo consigli aggiuntivo: non aspettatevi il miracolo il primo anno; la casa ha bisogno di tempo per essere piazzata nei mercati e soprattutto ha bisogno di buone recensioni, lasciatevelo dire da noi che lavoriamo prevalentemente su questo aspetto. Abbiate pazienza e lasciatevi guidare da professionisti, su come allestire al meglio l’immobile, per avere un maggior numero di feed-back positivi, che verranno sfruttati dalle agenzie per affittare sempre di più.

Noi siamo felici di aiutarvi in questo, e nei prossimi articoli vi parleremo nel dettaglio di quante e quali cose potrete fare per migliorare l’appeal della vostra casa.

E voi avete già sperimentato qualche piccolo trucchetto che vi ha fatto affittare di più? Raccontatecelo qui sotto!